Categorie
Premier League

Altro giro, altra corsa

Con le immagini di Wembley ancora negli occhi, il Liverpool è chiamato a un nuovo impegno in campionato. Ultima settimana di Premier League che si apre per i Reds con il recupero della 37esima giornata contro il Southampton al St. Mary’s Stadium.

Dopo aver vinto il secondo trofeo della stagione nel weekend, aggiudicandosi la FA Cup dopo i calci di rigori contro il Chelsea, gli uomini di Klopp sono costretti a portare a casa tre punti contro i Saints. Il pareggio del Manchester City Domenica, per mano del West Ham, tiene infatti ancora aperto il campionato e il Quadruple tanto sognato. Una vittoria a Southampton riporterebbe i Reds a -1 dai Citizens e la questione Premier si deciderebbe all’ultima giornata, esattamente come tre anni fa.

La forza del gruppo si è vista sopratutto Sabato

Per il Liverpool, quindi, la partita di Martedì sera rappresenta l’ennesima sfida da non sottovalutare, anche perché i Saints, che non stanno godendo di buona forma, non sono ancora matematicamente salvi. Gli uomini di Hasenhüttl devono, infatti, conquistare almeno un punto nelle ultime due partire per non retrocedere in Championship.

Tutta la felicità di JK dopo aver conquistato l’ultimo trofeo che gli mancava con il Liverpool

Nella speranza di replicare un risultato simile a quello dell’andata, un 4-0 ad Anfield per i Reds grazie alla doppietta di Jota e i goal di Thiago e Van Dijk, non si può che “ringraziare” i Saints per aver fermato con due pareggi la corsa del City durante la stagione.

TEAM NEWS

In casa Liverpool si ipotizza una formazione rimaneggiata per recuperare le forze dopo i 120 minuti di Wembley e in vista della finale di Champions League. Klopp in conferenza stampa ha detto che sceglierà all’ultimo gli undici titolari in base alla forma, ma l’obiettivo è solo uno: vincere. La certezza è che Fabinho salterà il match e quasi sicuramente Matip prenderà il posto di Van Dijk in difesa, mentre in fase offensiva mancherà Salah.

Non è da escludere che Trent e Robbo rifiatino domani
Probabile Formazione: Alisson; Gomez, Matip, Konaté, Tsimikas; Keïta, Milner, Jones; Díaz, Mané, Jota.

Hasenhüttl, che vorrà replicare la vittoria ottenuta contro i Reds al St. Mary’s la scorsa stagione, dovrà fare a meno di Livramento, Walcott e Djenepo e valutare i rientranti Fraser e Armstrong.

Probabile formazione: Forster; Perraud, Salisu, Lyanco, Walkers-Pieters; Elyounoussi, Romeu, Ward-Prowse, Redmond; Armstrong, Broja.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.