Categorie
FA Cup

“Ancora tu”

Sei giorni dopo la sfida infernale all’Etihad, Liverpool e Manchester City si ritrovano di fronte a Wembley per la semifinale di FA Cup, nell’ennesima puntata di quella che è ormai diventata a pieno titolo una delle più grandi rivalità della storia del calcio inglese.

Ottima prestazione di Gomez in settimana, ma è probabile che Trent sia titolare domani

Le due squadre arrivano a questa sfida dopo aver entrambe conquistato in settimana, seppur in maniera diversa, l’accesso alle semifinali di Champions League. Il Liverpool infatti, forte del 3 -1 dell’andata ha potuto gestire con maggiore tranquillità e con un notevole turnover la gara di ritorno. Partita dominata, tolto qualche minuto nel finale nel quale la squadra si è comprensibilmente rilassata, subendo due gol sicuramente evitabili, ma nel complesso nei 180 minuti la qualificazione non è mai stata in bilico.

Firmino potrebbe partire titolare in quanto Jota ha preso una botta contro il Benfica

Tutt’altra partita per il City che è stato trascinato dall’Atlético nel terreno a loro più favorevole, quello della corrida, dove il City ha dovuto sudare sangue per ottenere una qualificazione che nel finale ha rischiato di perdere clamorosamente. Speriamo paghino Sabato le molte energie spese per reggere gli assalti degli spagnoli. Sembrerebbe quindi che i Reds arrivino in migliori condizioni a questa partita ma sicuramente né Klopp né i ragazzi si azzarderanno a sottovalutare la forza di una squadra che, anche senza i probabili infortunati Walker e De Bruyne, è sempre una delle più forti al mondo.

Alisson nelle ultime uscite è stato veramente decisivo e speriamo lo sia anche domani

Però per i Reds è tempo di tornare in finale di FA Cup, e di tornare a vincere una coppa che ci ha visto trionfare 7 volte ma che manca ormai dal lontano 2006. Abbiamo in settimana potuto far riposare giocatori che sicuramente saranno in campo Sabato.

Avanti tutta, quindi: li possiamo battere e aggiungere un altro memorabile capitolo ad una stagione che è già memorabile ma che potrebbe ancora regalarci qualcosa di straordinario e indimenticabile.

Una risposta su ““Ancora tu””

Saranno sempre loro , sabato poi in premier e pure se dovessimo arrivare in finale di Champions … Finora contro city e Chelsea abbiamo collezionato solo pareggi negli scontri diretti ( esclusa la vittoria ai rigori in carabao) .. direi che è arrivato il momento di iniziare a batterli . Forza ragazzi !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.