Categorie
Premier League

Quella voglia di riscatto passa per Old Trafford

Soltanto chi, come i tifosi del Liverpool, è abituato a degli inizi scoppiettanti sa quanto siano state difficili queste prime due settimane di Premier League, in cui i Reds hanno dovuto accontentarsi di due pareggi contro Fulham e Crystal Palace. Non era sicuramente l’inizio che tutti si aspettavano dopo la scorsa stagione ma è arrivato il momento di rialzarsi e tornare a combattere, e l’occasione perfetta per il riscatto è proprio dietro l’angolo, all’Old Trafford, contro uno United che ancora non riesce a trovare la sua identità. 

Le due squadre si sono già affrontate durante la pre-season, in una partita che ha visto una vittoria molto ampia da parte dei Red Devils, nel famosissimo calcio estivo. Molto diversi, invece, sono stati gli approcci nei primi due match stagionali che hanno evidenziato un Liverpool pieno di spirito di gruppo, alla ricerca della vittoria anche in momenti di difficoltà, ma ancora carico di stanchezza dalla stagione passata.

Sfide come questa, indipendentemente dall’andamento della stagione e da tanti altri fattori, creano sempre tanta suspance e aumentano la voglia di vincere, facendo diventare l’attesa infinita. E invece ci risiamo, per la seconda volta, con il consueto Monday Night dal sapore delle sane e vecchie rivalità.  Questa partita in particolare, rappresenta l’opportunità giusta al momento giusto. Un momento in cui il Liverpool ha bisogno di una vittoria per riaccendere quegli animi che in queste settimane hanno forse dimenticato di che pasta sono fatti gli uomini di Klopp. 

Saranno sicuramente 90 minuti pieni di adrenalina e di voglia di mostrare il meglio di sé, in cui non mancheranno le insidie da parte del Manchester United ancora a secco di punti in questa Premier League. Vedremo, quindi, una rincorsa folle per i primi tre punti di questa stagione, che andrebbero a simboleggiare il primo tassello di un’altra annata memorabile.

A poco più di qualche giorno da questa sfida, sembravano essere molte le incognite dopo l’espulsione di Darwin e le conseguenti tre giornate di squalifica, che vanno a sommarsi agli innumerevoli infortuni. Arrivano, però, buone notizie da Kirkby; Klopp infatti, conferma che Bobby Firmino sarà del match, dopo la sua assenza tra i convocati per la sfida ad Anfield contro il Crystal Palace. Si immagina quindi che sarà lui il titolare in attacco con Mo Salah e Luis Díaz, data ancora per un po’ l’assenza di Diogo Jota. Il quale, insieme a Jones, è vicino al ritorno, come ha affermato lo stesso Klopp. 

A centrocampo, invece, rivedremo probabilmente Harvey Elliott dopo la sua ultima ottima prestazione, con Fabinho al suo fianco e uno tra Jordan Henderson e Milner. Stavolta si potrà contare anche su Keïta, di ritorno al 100% dall’infortunio proprio questa settimana. In difesa non sembrano esserci dubbi; Alisson tra i pali, Alexander-Arnold e Robertson sulle fasce e Joe Gomez a formare la coppia centrale con Van Dijk.


Dopo tutte queste parole, non ci resta altro che lasciar spazio a questo match, che siano 90 minuti di spettacolo e che ci facciano tornare a sognare come siamo abituati. 

C’mon Reds!

17 risposte su “Quella voglia di riscatto passa per Old Trafford”

Partita che capita in un momento davvero particolare sia per noi che per loro… Ma guai a sottovalutare l’orgoglio mancuniano. Occhi ben aperti e concentrazione a mille. C’moooon ♥️

È quasi fondamentale questa partita, per non chiamare crisi questo inizio e per la sfida che rappresenta. Ci vuole il Liverpool delle grandi occasioni.

Partenza lenta male la prima meglio la seconda tutti un po sotto tono specialmente Trent la partita di domani è da vincere assolutamente anche se il m.u. scioccato dopo le prime due partite sarà molto guardino siamo notevolmente più forti , vorrei rivedere il gioco della partita con il City in coppa comunque vada
YNWA SEMPRE

Che meraviglia sarebbe prendere i primi tre punti proprio a casa dei rivali storici per eccellenza, la partita delle partite in premier, il derby di Inghilterra. Sarebbe ancora più bello se replicassimo finalmente l’atteggiamento e la cattiveria come contro i City, dove siamo stati quasi perfetti. L’anno scorso abbiamo dimostrato che per noi l’atteggiamento più che gli uomini fanno la differenza, partiamo per spaccare il mondo e la porteremo a casa. C’mon reds!

Ottimo articolo, Rita. Sarà una gara difficilissima, come è sempre stata e sempre sarà, ma in questo momento ancora di più – i 3 punti sono obbligatori. COYR 🔴

Sarà sicuramente la PARTITA DEL RISCATTO.
Non sarà facile, perché anche gli avversari avranno il coltello tra i denti, ma accidenti noi siamo il LIVERPOOL. 🔥YNWA🔥

Comunque articolo ben scritto Rita.👏

Partita veramente difficile in un momento altrettanto difficile per entrambe le squadre… Ma anche l’occasione per tornare ad Anfield con tre punti e soprattutto con una buone iniezione di positività! ⚽ YNWA lads!

Ottimo articolo.
Speriamo di guadagnare i primi 3 punti contro i rivali storici, non sara’ facile,loro spenderanno tutto quello che hanno, ma noi siamo piu’ forti. Poi quando torneranno tutti gli infortunati diremo la nostra. YNWA

Partita difficilissima, anche per loro una vittoria è l’unico modo per dimenticare un inizio da incubo. Inutile nasconderlo, molto della nostra stagione passa per la partita di domani.

Brava Rita !!! Bello bello !!
Che dire..è una partita da VINCERE SENZA SE E SENZA MA ! Il rivale è quello giusto, è quello che ci serve dopo questo inizio “anomalo”..giochiamo come sappiamo e porteremo a casa i 3 punti !!!
Come on REDS 💪

Temo tantissimo questa partita uno per la rivalità che ci contraddistingue e due per la voglia di risalita dello United quindi NON SI PUÒ’ SBAGLIARE. TRE PUNTI PER RIAVVICINARCI AL VERTICE

Questa partita mi ha lasciato l’amaro in bocca, ma nonostante questo sempre forza Liverpool!
Brava Rita per questo ottimo articolo! YNWA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.