Categorie
Carabao Cup

Ultimo passo per Wembley

Mercoledì 24 Gennaio, ore 21: al Craven Cottage di Londra va in scena la semifinale di ritorno di League Cup tra Liverpool e Fulham.

Due settimane fa ad Anfield la gara di andata si chiuse con il punteggio di 2 a 1 a favore del nostro Liverpool, un risultato che per quello che si è visto in campo va sicuramente stretto ai Reds che avrebbero potuto vincere con un margine anche più ampio, e quindi garantirsi una gara di ritorno con maggiore tranquillità nella quale il Liverpool parte comunque favorito essendo in un ottimo momento di forma, come dimostrano le ultime vittorie ottenute a suon di goal in campionato e la qualificazione in FA Cup conquistata sul difficile campo dell’Arsenal.

Momento di ottima forma della squadra nonostante una lunga serie di infortuni, le assenze per la Coppa d’Africa e la Coppa d’Asia e le solite scelte arbitrali dubbie che abbiamo visto anche Domenica scorsa contro il Bournemouth.

Pensando agli infortuni, Mercoledì sera si potrebbero forse rivedere alcuni giocatori assenti da un po’ di tempo,. Robertson potrebbe essere della partita e sarebbe un grandissimo ritorno, forse anche Alexander-Arnold e Szoboszlai saranno disponibili almeno partendo dalla panchina. Sarebbero tutti ritorni importanti che potrebbero dare ulteriore slancio ed entusiasmo alla squadra viste anche le cattive notizie su Salah che potrebbe mancare per un periodo un po’ superiore a quello che si pensava.

La League Cup è probabilmente il meno prestigioso tra i trofei nei quali il Liverpool è in corsa in questa stagione, ma è comunque pur sempre una coppa da poter mettere in bacheca, oltre all’eterno fascino di tornare a giocare una finale a Wembley, per di più probabilmente contro i soliti rivali di sempre del Chelsea.

Klopp quindi dovrebbe mettere in campo la migliore formazione possibile tra i giocatori a disposizione visto che non dovrebbero esserci problemi di stanchezza, avendo giocato Domenica dopo una cospicua pausa. Per eventuali rotazioni ci sarà tempo eventualmente Domenica prossima, visto che si andrà in campo per il quarto turno di FA Cup contro il Norwich City in una partita che potrebbe essere più agevole.

Domani sera, invece, ci sarà sicuramente da soffrire. Il risicato 2-1 dell’andata, come detto. non dà certezze e i Reds benché superiori dovranno fare attenzione a una squadra altalenante in Premier League, ma che comunque due settimane fa è stata capace di superare l’Arsenal in rimonta ed ha messo in difficoltà lo stesso Liverpool sia in campionato – con la rocambolesca vittoria dei Reds nel finale – sia in coppa nella gara d’andata.

Raggiungere la finale è sicuramente alla portata del Liverpool e aggiungerebbe entusiasmo alla corsa in Premier League, corsa che sta per giungere nel momento cruciale della stagione. In campo quindi con la formazione migliore per essere il 25 Febbraio a Wembley (magari con un rientrante Salah) e prendersi il primo trofeo di una stagione che sembra diventare sempre più elettrizzante.

YNWA

2 risposte su “Ultimo passo per Wembley”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *